Condizioni Generali di Purilian

 

    1. Il Cliente dà atto che le presenti Condizioni Generali costituiscono condizione essenziale del consenso di Purilian al Contratto. Per tale motivo, le Condizioni di seguito indicate abrogano e comunque prevalgono su qualsiasi pattuizione difforme o contraria contenuta nel Contratto o nei suoi allegati.
    2. Il Cliente utilizza i servizi forniti da Purilian esclusivamente per scopi leciti e senza ledere diritti di terzi.
    3. Il Cliente accetta che in caso di qualsiasi controversia, anche solo minacciata, avente ad oggetto fatti o diritti di cui al punto (2) che precede, Purilian ha facoltà di sospendere, modificare, disabilitare i servizi e l’accesso del Cliente o di terzi e di rimuovere in tutto o in parte il materiale in contestazione, restando esplicitamente escluso qualsiasi rimborso, indennizzo o responsabilità a carico di Purilian.
    4. Purilian ha facoltà di sospendere, in tutto o in parte, la propria prestazione e/o di risolvere il Contratto mantenendo il diritto al corrispettivo e al risarcimento del danno in caso di: (a) pagamento omesso, parziale o ritardato da parte del Cliente; (b) inadempimento del Cliente tale da non consentire la fornitura del servizio (es. mancanza di idonee tecnologie per la fruizione del servizio).
    5. Le parti si riconoscono un diritto temporaneo, limitato, non esclusivo e non trasferibile, di usare i propri loghi, emblemi, marchi, denominazioni commerciali, contrassegni ed altre designazioni simili per le sole finalità e per la durata del Contratto.
    6. Purilian è e resta l’unico titolare di tutti i diritti di proprietà intellettuale ed industriale inerenti alle proprie tecnologie proprietarie e alle attività di espletamento dei servizi, ivi incluse la struttura e l’idea generale del servizio o del prodotto realizzato. Il Cliente si impegna a rispettare e a non violare o danneggiare, direttamente o indirettamente, i diritti di proprietà intellettuale di Purilian.
    7. Il Cliente autorizza Purilian ad indicarlo fra i propri clienti all’interno del proprio sito web e nella comunicazione promozionale della propria impresa.
    8. La fruizione dei servizi non implica alcun uso di dati personali del Cliente o di terzi ai sensi della normativa italiana ed europea, pertanto Purilian non è il Responsabile del trattamento dei dati del Cliente, né titolare di alcun trattamento dati diverso da quello inerente alla relazione contrattuale con lo stesso.
    9. Il Cliente prende atto che i servizi forniti da Purilian ai sensi del Contratto utilizzano ed integrano servizi, software, tecnologie ed infrastrutture di Terzi Fornitori, i quali sono regolati da specifiche condizioni di contratto (es. Hubspot, Facebook, Google). Il Cliente dichiara di conoscere le suddette condizioni e riconosce che: (a) Purilian non è responsabile per l’eventuale inadempimento dei suddetti Terzi Fornitori; e che (b) tutte le limitazioni, esenzioni di responsabilità e/o garanzie che si applicano nei rapporti tra i Terzi Fornitori e Purilian, si applicano anche nei rapporti tra Purilian ed il Cliente. Il Cliente prende altresì atto che Purilian non è tenuta ad eseguire salvataggi di back-up dei contenuti comunicati con i servizi che il Cliente è obbligato a non effettuare alcun salvataggio dei contenuti trasmessi da Purilian tramite il servizio.
    10. In nessun caso Purilian è responsabile per la mancata e/o inesatta prestazione del servizio dovuta a causa imputabile all’utente (es. utilizzo di tecnologia non adeguata, mancata o insufficiente connettività), a ordine dell’autorità o a causa di forza maggiore.
    11. Il Cliente manleva e tiene indenne Purilian da qualsiasi conseguenza pregiudizievole, azione (proposta o minacciata) o danno (incluso per spese legali) derivanti in tutto o in parte dalla violazione delle presenti Condizioni Generali, ed assumendo tale garanzia anche per il fatto del terzo.